Consegna : 1-2 giorni lavorativi in Italia*
Varie opzioni di pagamento
Grande assortimento
Hotline 05351876374

Kit Power Stations

Gruppo elettrogeno portatile - La guida definitiva

Ci sono molti motivi per cui le persone hanno bisogno di una gruppo elettrogeno portatile. Ad esempio, durante una vacanza o un campeggio, vi sarà capitato di aver bisogno di una fonte di energia, ma di scoprire che non c'è nessun posto a cui rivolgersi. In momenti come questi, generatore di corrente è una parte essenziale della vostra lista dei bagagli. Abbinato con un pannello solare portatile diventerà un comodo kit power station da cui non vorrete più separarvi.

Tuttavia, con l'esistenza di così tanti generatori di corrente portatili sul mercato, potreste non sapere cosa cercare quando ne acquistate uno. Continuate a leggere per scoprire la guida definitiva gruppo elettrogeno portatile con i motivi per cui sono importanti e cosa cercare.

Perché un generatore portatile è importante

Vi è mai capitato di essere lontani da casa per una vacanza e di desiderare di avere un posto dove ricaricare la batteria del vostro telefono allo 0%?

Anche se un gruppo elettrogeno portatile non è la stessa cosa di un generatore su larga scala, è un'ottima opzione da prendere in considerazione. 

  • In campeggio. È difficile trovare delle stazioni di ricarica quando si va in campeggio, soprattutto se non si utilizza un camper o un roulotte. In queste situazioni è bene portare con sé un generatore elettrico portatile. Ad esempio, in estate potreste utilizzare un condizionatore d'aria nel vostro camper. È risaputo che i condizionatori d'aria consumano molta energia e possono mettere a dura prova il sistema di alimentazione del camper. Un kit power station sarà l'opzione ideale per sfruttare il sole come fonte di energia

 

  • Trascorrete molto tempo in viaggio.  Lavorate in viaggio? Avete bisogno di ricaricare il vostro computer portatile? Non utilizzate il motore dell'auto e la benzina. Un gruppo elettrogeno portatile può ricaricare tutti i vostri dispositivi elettronici.  Inoltre, un kit power station è una parte fondamentale del kit di emergenza della vostra auto.  

 

  • Situazioni di emergenza. Se si perde la corrente a casa e si ha bisogno di luce o di alcuni dispositivi elettrici, è possibile utilizzare una generatore corrente portatile.

 

  • Ricaricabile ed ecologica. I generatori portatili sono ricaricabili, sia a batteria che a energia solare, quindi gratuite ed ecologiche! 

 

  • Dimensioni ridotte. Molti gruppi elettrogeni portatili sono piccoli e possono quindi essere utilizzati in molte situazioni. Possono stare in auto, nel camper o nel camion. Possono essere conservate in piccoli spazi fino al momento del bisogno. Esistono mini generatore elettrico versatili per quanto riguarda i luoghi e le modalità di utilizzo.

 

  • Non disponete di prese di corrente accessibili.  Potreste scoprire che alcune stanze, o un capanno in giardino, non hanno una presa elettrica comoda per un lavoro specifico. i generatori corrente portatili sono un'ottima opzione per evitare prolunghe o adattatori.

 

 

Cosa cercare in una power station portatile


Ci sono alcuni elementi da considerare quando si cerca una power station portatile. Durante gli acquisti, è necessario prestare molta attenzione a questi elementi per essere sicuri di scegliere quella giusta per le proprie esigenze.

 

  • Fascia di prezzo. La prima cosa da sapere è quanto si è disposti a spendere per un gruppo elettrogeno portatile. Esistono generatori di corrente più economici a bassa capacità, che costano circa 250 euro, e power station potenti con un prezzo di circa 2.000 euro.

 

  • Specifiche.  I generatori di corrente portatili hanno valori di Watt-ora, Watt e milliampere.  Siete confusi? Nella prossima sezione chiarirò le cose in modo che possiate scegliere la migliore.

 

  • Caratteristiche. Le power station portatili includono molte funzioni che possono essere desiderate o meno. Ad esempio, se si desidera una porta USB inclusa nell'unità, è necessario assicurarsi che sia dotata di tale funzione.

 

  • Dimensioni e peso. il gruppo elettrogeno portatile è disponibile in varie dimensioni, anche se tutte saranno piccole rispetto a un generatore di dimensioni reali.  Alcune centrali elettriche portatili non sono poi così "portatili".  Ad esempio, se si viaggia con lo zaino in spalla, si desidera l'opzione più leggera disponibile. 

 

Per questo motivo è importante sapere perché avete bisogno di un gruppo elettrogeno portatile. Prendete nota di ciò che vi serve e di come volete utilizzare l'unità. Una volta ottenute queste informazioni, sarà più facile decidere in quale power station investire. 

Cosa significano le potenze nominali


A volte può essere difficile capire cosa significhino le potenze indicate su un gruppo elettrogeno portatile. Tuttavia, una volta conosciute le nozioni di base, sarà possibile prendere una decisione informata al momento di scegliere.

È necessario conoscere un paio di termini quando si esaminano le potenziali power station portatili.

  • Wattora. Sono rappresentati dalle lettere "Wh". Indica la capacità della batteria.  Un numero più alto significa una batteria più grande che immagazzina più energia per un uso successivo.

 

  • Milliampere ora.   È rappresentato dalle lettere: "mAh".  Come i wattora, anche questo dato indica la capacità della batteria.  Un numero più alto significa una batteria più grande.  Tuttavia, i wattora sono una misura più precisa dei mAh.

 

  • Watt. È la potenza nominale del gruppo elettrogeno portatile.  In altre parole, è la potenza massima - o energia - che la batteria può erogare in una sola volta.  Un numero più alto significa che la batteria può far funzionare più dispositivi contemporaneamente.

 

  • Se si desidera che un generatore di corrente portatile duri più a lungo, è necessario trovare un'unità con una capacità elevata di Wh.  

 

  • Se si desidera collegare più dispositivi contemporaneamente, è necessario trovare un'unità con una potenza in watt più elevata.   

Quali sono le funzioni aggiuntive disponibili per le stazioni di alimentazione?


È necessario conoscere le caratteristiche che si desidera includere nel gruppo elettrogeno portatile. Tuttavia, potreste non sapere quali sono le funzioni disponibili tra cui scegliere.

Se sapete come volete utilizzare la vostra power station portatile, potrete capire quali sono le caratteristiche più utili. Ecco alcune delle caratteristiche che potrete scegliere.

  • Prese a muro. La maggior parte dei generatori di corrente portatili è dotata di prese a muro che possono essere utilizzate per collegare molti dispositivi, come il cavo di ricarica dello smartphone.

 

  • Porte USB. Potreste aver bisogno di porte USB. Molte sono dotate di più porte USB e possono avere diversi tipi di porte USB. Ad esempio, le porte USB 2 e USB 3. In ogni caso, se ne avete bisogno, annotatelo durante la ricerca del vostro generatore portatile.

 

  • Presa accendisigari. Non tutti le power station portatili sono dotati di questa funzione, ma alcuni lo sono e se per voi è importante, dovreste assicurarvi che l'unità che acquistate ne sia dotata.

 

  • Torcia elettrica. Alcuni sono dotati di una torcia elettrica, che può essere molto utile in caso di emergenza.

 

  • Ingresso per pannello solare. Se si desidera ricaricare il proprio gruppo elettrogeno portatile tramite pannelli solari, è necessario assicurarsi che sia dotato di un ingresso per pannelli solari; in caso contrario, non sarà possibile utilizzare i pannelli solari con l'unità. Su batterie-online.it trovi sia i pannelli solari abbinabili ma anche dei comodi kit power station pronti all'uso.

 

  • Cavi jumper per la batteria dell'auto.  Una power station portatile può far ripartire la batteria di un'auto scarica!  Molte di esse sono dotate di cavi per il ponticello.  È un'ottima opzione da avere.   

 

Cinque gruppi elettrogeni portatili da tenere in considerazione

Ora che conoscete i vantaggi di una power station portatile e sapete come volete utilizzarla, è il momento di fare acquisti! Assicuratevi che le specifiche soddisfino le vostre esigenze.   

Ecco cinque generatori di corrente portatili affidabili e altamente valutate che dovreste prendere in considerazione:  

Cinque Kit power station da tenere in considerazione:

Conclusione:


Una stazione di alimentazione portatile può servire a far funzionare le luci in caso di emergenza o a far funzionare il portatile e il telefono per le lezioni online durante il campeggio. Scegliete una stazione di alimentazione portatile che soddisfi le vostre esigenze. Ricordate che più alto è il valore in watt-ora o in milliampere, maggiore è la capacità della batteria. Maggiore è la potenza in watt, maggiore è il numero di dispositivi che possono essere caricati contemporaneamente. Puntate sempre a un'unità che superi le vostre esigenze e che possa essere caricata in più modi. Se siete inesperti puntate su un Kit power station già pronto che vi faciliterà la scelta e la vita.

ASSISTENZA